10 Cose che (forse) non sai sul Pianeta Terra

10 Cose che non sai sul pianeta terra -

La Terra, per la maggior parte, è composta da elementi rari.

La composizione elementare del pianeta Terra è costituita principalmente da ferro, ossigeno, silicio, magnesio, zolfo, nichel, calcio, sodio e alluminio. Mentre tali elementi sono stati rilevati in luoghi in tutto l’ universo, essi sono solo oligoelementi, ampiamente oscurati dalle abbondanze molto maggiori di idrogeno ed elio. Così la Terra, per la maggior parte, è composta da elementi rari. Questo non significa però che la Terra abbia un posto speciale. La nube da cui la Terra si formava aveva un’ abbondanza molto più elevata di idrogeno ed elio, ma essendo gas leggeri, furono allontanati nello spazio dal calore del sole man mano che la Terra si formava.

Ci sono rocce di Marte sulla Terra

L’ analisi chimica dei meteoriti trovati in Antartide, nel deserto del Sahara e altrove ha dimostrato con vari mezzi di essere originati da Marte. Ad esempio, alcuni contengono sacche di gas chimicamente identici all’ atmosfera marziana. Questi meteoriti possono essere stati portati via da Marte a causa di un più grande impatto meteoroide o asteroide su Marte, o da un’ enorme eruzione vulcanica.

La rotazione della Terra rallenta gradualmente

Questa decelerazione sta avvenendo quasi impercettibilmente, a circa 17 millisecondi per cento anni, anche se il ritmo con cui si verifica non è perfettamente uniforme. Questo ha l’ effetto di allungare i nostri giorni, ma accade così lentamente che potrebbe passare fino a 140 milioni di anni prima che la durata di un giorno sarà aumentato a 25 ore.

La Terra è stata una volta ritenuta il centro dell’ Universo

A causa dei movimenti apparenti del Sole e dei pianeti in relazione al loro punto di vista, gli antichi scienziati insistevano sul fatto che la Terra rimaneva statica, mentre altri corpi celesti viaggiavano in orbite circolari intorno ad essa. Alla fine, l’ idea che il Sole fosse al centro dell’ universo fu postulata da Copernico.

La Terra è l’ unico pianeta che non prende il nome dopo un Dio

Gli altri sette pianeti del nostro sistema solare sono tutti intitolati agli dei o alle dee romane. Anche se solo Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno furono chiamati nell’ antichità, perché visibili ad occhio nudo, il metodo romano di denominazione dei pianeti fu conservato dopo la scoperta di Urano e Nettuno.

Un milione di Milioni di Terre possono stare all’ interno del sole

Antichi astronomi credevano che la Terra fosse al centro dell’ Universo, ma ora sappiamo che il Sole è al centro del nostro Sistema Solare e i nostri pianeti orbitano intorno al Sole. Il Sole rappresenta il 99,8% dell’ intera massa del sistema solare. 

L’ aria della Terra

In nessun’ altra parte del sistema solare si possono trovare atmosfere cariche di ossigeno libero, che alla fine si è rivelato vitale per una delle altre caratteristiche uniche della Terra – noi.

Il nucleo di ferro fuso della Terra crea un campo magnetico

La Terra è come un grande magnete, con i poli in alto e in basso vicino ai veri poli geografici. Il campo magnetico che crea si estende per migliaia di chilometri dalla superficie della Terra – formando una regione chiamata “magnetosfera”. Gli scienziati pensano che questo campo magnetico sia generato dal nucleo esterno fuso della Terra, dove il calore crea movimenti convettivi di materiali conduttori per generare correnti elettriche.

Siate grati per la magnetosfera. Senza di essa, le particelle del vento solare del Sole colpirebbero direttamente la Terra, esponendo la superficie del pianeta a notevoli quantità di radiazioni. Invece, la magnetosfera canalizza il vento solare intorno alla Terra, proteggendoci dai danni. Gli scienziati hanno anche teorizzato che l’ atmosfera sottile di Marte è dovuta ad avere una magnetosfera debole rispetto alla Terra.

La Terra ha 1 Luna e 2 satelliti

Come probabilmente sapete, la Terra ha 1 luna (alias. La Luna).  Ma sapevate che ci sono altri 2 asteroidi bloccati in orbite co-orbitali con la Terra? Sono chiamati 3753 Cruithne e 2002 AA29, che fanno parte di una popolazione più grande di asteroidi noti come oggetti vicino terra (NEO).

L’ asteroide noto come 3753 Cruithne misura 5 km ed è a volte chiamato “la seconda luna della Terra”. In realtà non orbita sulla Terra, ma ha un’ orbita sincronizzata con il nostro pianeta. Ha anche un’ orbita che lo fa sembrare come se stesse seguendo la Terra in orbita, ma in realtà sta seguendo il suo proprio percorso distinto intorno al Sole.

Il 2002 AA29 è di soli 60 metri e fa un’ orbita a ferro di cavallo intorno alla Terra che la avvicina al pianeta ogni 95 anni. Gli scienziati hanno suggerito che potrebbe diventare un buon posto per una missione di esplorazione spaziale.

La Terra è in movimentoPotresti sentirti immobile, ma in realtà sei in movimento – veloce. A seconda di dove ci si trova sul globo, si potrebbe girare a poco più di 1.000 miglia all’ ora. Le persone sull’ equatore si muovono più veloci, mentre qualcuno in piedi sul polo Nord o Sud sarebbe perfettamente fermo. 

What do you think?

2 points
Upvote Downvote

Total votes: 10

Upvotes: 6

Upvotes percentage: 60.000000%

Downvotes: 4

Downvotes percentage: 40.000000%

differenze polo nord polo sud 1 150x150 - 10 Differenze tra il Polo Nord e il Polo Sud

10 Differenze tra il Polo Nord e il Polo Sud

italo disco le canzoni più belle

ItaloDisco Anni 80 : le canzoni che hanno fatto la storia